Te Kukicha

Descrizione

il   Te kukicha è una tipologia di te verde giapponese con molte proprietà salutari per il nostro organismo. Il nome deriva dal termine “kuki” che vuol dire rametto e fu introdotto in Europa da George Ohsawa, il fondatore della macrobiotica.

Lui attribuì al the kukicha l’appellativo di “tè dei tre anni”. Questo curioso nome si riferisce al fatto che i rametti vengono raccolti dopo 3 anni in maniera che in questo modo avvenga la deteinizzazione in maniera naturale. Una volta raccolti  i ramettivengono poi tostati. I rametti si presentano come piccoli steli, le foglie sono di dimensioni ridotte e il processo di tostatura li fa assomigliare ad aghi di pino.

Essendo quasi del tutto privo di teina si può assumere ad ogni ora,ma certamente inserirlo all’interno della colazione è un buon modo per far partire la giornata. Non serve aggiungere dolcificanti, soprattutto se si vuole beneficiare appieno delle caratteristiche di questa pianta. E’ consigliato anche durante i pasti, consumato tiepido, perché stimola la digestione e favorisce l’azione dello stomaco.

I benefici del the kukicha

Introdurlo nell’alimentazione quotidiana, apporta moltissimi benefici alla salute. È ricco di sostanze benefiche come ferro, calcio, zinco, selenio, manganese, rame. Le vitamine presenti non sono da meno e il consumo di the kukicha in maniera regolare garantisce l’apporto di vitamina C, B1, B2, A. La presenza di polifenoli, flavonoidi e aminoacidi lo rende un te che supporta la maggior parte dei processi dell’organismo.

Il te kukicha, come tutti i tè verdi, non subisce il processo di fermentazione come invece accade per il te nero, ad esempio. Questo processo garantisce il mantenimento dei componenti presenti.

Perché assumere te kukicha?

  • Stimola il processo brucia grassi
  • Riduce la formazione del colesterolo
  • Migliora la densità ossea
  • Stimola le difese immunitarie
  • Rallenta il processo di invecchiamento cellulare e dei tessuti
  • Riduce la pressione arteriosa

Il punto forte del te kukicha è l’alta presenza di catechine, potenti antiossidanti che riducono l’effetto dei radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento dei tessuti corporei.

E non ultima caratteristica fondamentale, il te kukicha non contiene caffeina. Al suo interno troviamo una percentuale bassissima di teina, che risulta comunque solo un decimo della percentuale contenuta negli altri tè verdi.

Come preparare il te kukicha?

Il te kukicha si trova in rametti essiccati che possono essere utilizzati tramite infusione. Si porta ad ebollizione l’acqua e si immerge circa un cucchiaio di the kukicha ogni mezzo litro di acqua, lasciandola sobbollire per altri 10 minuti. Una volta tolto dal fuoco, si lascia riposare per 15 minuti e si filtra.

L’ideale è consumarlo sempre tiepido, in qualsiasi momento della giornata ed è consigliato anche alla sera, perché non contiene percentuali rilevanti di sostanze eccitanti.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Te Kukicha”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com